Sistema genitale AF
AF GENITAL SYSTEM (rif. 74156) è un pannello a 24 pozzetti contenente substrati biochimici e farmaci antimicrobici per il
rilevamento, l'identificazione presuntiva e il test di suscettibilità di microrganismi da campioni urogenitali (tampone vaginale,
tampone uretrale, liquido seminale, urina).

AF GENITAL SYSTEM viene inoculato con la sospensione del campione clinico e incubato a 36 ± 1 °C per 24 ore.

I risultati del test vengono letti convenientemente valutando le variazioni di colore nei pozzetti.

AF Genital System fornisce quattro tipi di risultati in un pannello:

Conteggio di micoplasmi urogenitali
Identificazione di Mycoplasma hominis e Ureaplasma spp.
Test di suscettibilità del micoplasma urogenitale
Screening batterico e fungino
Identificazione ed enumerazione di Ureaplasma spp. e Mycoplasma hominis
Conte di Ureaplasma spp. (Uu) 10e3 a ? 10e5 UFC/mL

Conte di Mycoplasma hominis (Mh) 10e4 a ? 10e5 UFC/mL

Test di suscettibilità dei micoplasmi urogenitali
La crescita è indicata dal cambiamento di colore da giallo a rosso nei pozzetti da 7 a 15.

Screening batterico e fungino
Interpretazione per chiaro cambiamento di colore nei pozzetti:

Escherichia coli
Proteus spp. / Providencia spp.
Pseudomonas spp.
Gardnerella vaginale
Staphylococcus aureus
Enterococcus faecalis
Neisseria gonorrhoeae
Streptococcus agalactiae (Gruppo B)
Candida spp.


Come tutti i sistemi di identificazione microbiologica Liofilchem®, anche il Sistema Genitale AF ha i grandi vantaggi di:
eseguire lo screening microbiologico simultaneo di diversi microrganismi in un pannello compatto; riduzione dei costi in ore uomo
e materiali di consumo di laboratorio;nnon richiede strumenti di laboratorio complessi a causa della sua straordinaria facilità
d'uso.
L'ampio screening microbiologico dei sistemi di identificazione Liofilchem® permette di ottenere una panoramica completa della
popolazione microbica nel campione, con la possibilità di effettuare successive analisi di conferma solo per i microrganismi
risultati positivi al sistema.

I test di conferma biochimici, immunosierologici e microscopici o il test di sensibilità dopo lo screening possono essere avviati
semplicemente prelevando una goccia di brodo di coltura dal pozzetto del microrganismo da confermare.

 

 

 

chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Prodotti correlati: