• -10%
    Biorepair System Parassit Fecal - 50 pz.

Biorepair test parassiti nelle feci

Biorepair system. Sistema di arricchimento per parassitologia,

Il kit comprende: Provetta con filtro vuota Provetta portacampione da 3ml contenente reattivo A: soluzione di Bailenger (Xi - irritante); 0,4 %; acido acetico; acetato di sodio15 gl, 0,05 % sodio azide; tappo con cucchiaino.

Flacone di reattivo B da 100ml (Etile Acetato) Flacone di reattivo C da 15ml (Lugol.)

 

METODO BAILENGER

 

Istruzioni per l’uso

 

Nome e scopo d’uso del sistema

 

Sistema ottimizzato per la concentrazione dei parassiti nel campione di feci. Il sistema descritto è basato sul metodo MIF (principio di sedimentazione).

 

Precauzioni

 

La soluzione Bailenger fornita contiene acido acetico e sodio azide, tossico. In caso di contatto con la pelle, lavare immediatamente e vigorosamente con acqua.

 

Stoccaggio e data di scadenza

 

Le provette vuote e quelle riempite devono essere tenute a temperature ambiente fino alla data di scadenza stampata sulla confezione.

 

Componenti del sistema di arricchimento:

 

1. Provette riempite con soluzione Bailenger (Xi - irritante); (0,4 %; acido acetico; acetato di sodio15

g/l, 0,05 % sodio azide; tappo con cucchiaino.

2. Provette con filtro per la centrifugazione.

 

Campioni

 

Campioni di feci fresche e non trattate, fornite in una provetta disponibile (in plastica) e trasferite da questa alla provetta con il sistema di arricchimento

 

Preparazione del campione

 

Per risultati ottimali mettere un cucchiaino pieno di feci nella provetta con 3,3 ml di soluzione Bailenger,

 

Performance del test

 

Procedure del processo di concentrazione (test paralleli, per campione, migliorano l’esattezza dei risultati)

 

1. La provetta chiusa deve essere agitata, per breve tempo, per rimuovere il campione di feci dal cucchiaio attaccato al tappo (utilizzando un agitatore, Vortex) e distribuire il campione nellasoluzione Bailenger.

 

2. Svitare e togliere il tappo dalla provetta e aggiungere 1,25 ml di liquido Medium B (etile acetato) (estrazione dei detriti lipidici residui). Poi chiudere di nuovo la provetta e agitarla per breve tempo (utilizzando un agitatore, Vortex oppure manualmente),

 

3. Togliere il tappo dalla provetta e avvitare la provetta con il filtro alla provetta con il campione e capovolgere il sistema.

 

4. Centrifugare il campione a 1500 – 2000 x rpm per 5 – 10 minuti.

 

5. Svitare il filtro e la provetta per la raccolta campione e smaltirli secondo le normative vigenti.

 

6. Eliminare il liquido supernatante. Procedere solamente con la provetta centrifugata. Utilizzare direttamente il sedimento o aggiungere una goccia di soluzione Lugol sul vetrino per l’esame microscopico.

 

7. Il campione deve essere esaminato più volte per migliorare l’esattezza dei risultati. Almeno 2 volte!!

(l’aggiunta di una soluzione salina potrebbe rendere più facile il pipettaggio.)

 

Risoluzione consigliata: x 100 per screening e per oggetti più grandi: uova e larve.

 

x 400-1000 per Protozoi

 

(funghi, e specialmente lieviti sono indicatori per un buon processo di concentrazione)

 

Non ci sono ancora recensioni per questo prodotto.

Prodotti simili a questo articolo:

Spesso comprati insieme:

I clienti che hanno visto questo articolo hanno visto anche: